Home   >   Edizione 2008   >   FINALISTI

The time of her life

Sinossi

Quando Molly, la figlia di Lesley Mc Intyre nasce a Londra nel 1984, i medici le diagnosticano una grave anomalia muscolare. Sostengono che vivrà molto poco e che non potrà mai essere dimessa dall’ospedale. Invece la bambina riesce ad andare a casa e a vivere fino a quattordici anni. Sarà pienamente consapevole del suo stato per gran parte della sua vita.
Molly era compassionevole e intelligente e prendeva i propri limiti con filosofia e sua madre Lesley ha lottato molti anni per evitare che a causa della sua disabilità fisica la figlia venisse emarginata ed ha sempre anteposto le esigenze della figlia al proprio lavoro di fotografa. Senza alcun rimpianto.

Racconta Lesley: “Una delle ultime sere prima che morisse, Molly si arrabbiò molto con me. La stavo girando per evitare che si formassero piaghe di decubito e lei era infuriata all’idea di dover morire. Era insofferente nei miei confronti. Disperata ricordo di verle detto: “Amore se potessi fare qualcosa, lo starei già facendo”. Con molta calma mi ha risposto: “Lo so mamma”.

Questa era Molly, questa è Lesley.
Lesley adesso ha una nuova casa piena di ricordi della vita con Molly. Lì sta costruendo una nuova esistenza, spinta dalla necessità di sopravvivere ad una figlia, di riempire il vuoto, forte del coraggio che la sua straordinaria esperienza di madre le ha dato.

Scheda

  • regia
    benedetto parisi
  • titolo
    The time of her life